Tomato brown rugose fruit virus

Tomato brown
Photo: Salvatore Davina, https://gd.eppo.int. Heike Scholz-Döbelin, https://gd.eppo.int

Il virus tomato brown rugose fruit virus (ToBRFV) è apparso per la prima volta in Israele nel 2014. In seguito, ulteriori focolai d’infezione sono stati rilevati anche in Germania, Italia e Gran Bretagna. ToBRFV attacca le piante di pomodoro e peperone causando, a tutt’oggi, gravi danni, soprattutto nelle coltivazioni di pomodoro. Le piante colpite mostrano generalmente una decolorazione a mosaico sulle foglie e macchie gialle sui frutti. ToBRFV è stato regolamentato come potenziale organismo di quarantena in Svizzera dal gennaio 2020 ed è quindi soggetto all’obbligo di notifica e di lotta.

In caso si sospetti un'infestazione, rivolgersi direttamente al servizio fitosanitario cantonale SFC del vostro Cantone, v. link a destra.

Notifica di sospetta infestazione

Pubblicazioni

Misure volte a impedire l’introduzione e la diffusione

Vedi ONF-UFAG Allegato 3, fig. 5

Informazioni complementari

URL per l'accesso diretto

Ultima modifica 04.01.2021

Inizio pagina