Servizio fitosanitario Agroscope (SFA)

Pflanzenschutzdienst Flughafen

Anno internazionale della salute delle piante 2020

L’Assemblea generale delle Nazioni Unite ha proclamato il 2020 «Anno internazionale della salute delle piante» (IYPH). La comunità internazionale riconosce in tal modo l’importanza dei vegetali e della loro salute per la sicurezza alimentare, per l’approvvigionamento di materie prime, per la biodiversità e per i diversi servizi forniti dagli ecosistemi agricoli, forestali, acquatici e di altro genere del pianeta.

Il commercio di materiale vegetale su grande scala ed esteso a tutto il pianeta può comportare alcuni rischi per l'agricoltura; può, in particolare, introdurre e propagare malattie e parassiti estremamente pericolosi. Il servizio fitosanitario d'Agroscope (SPA), parte dell'Ispettorato fitosanitario federale, aiuto a tenere sotto controllo e arginare gli organismi nocivi particolarmente pericolosi. Il quadro legale e la suddivisione dei compiti tra Confederazione, istituti di ricerca e Cantoni sono stabiliti dall'ordinanza sulla salute dei vegetali (OSalV) [RS 916.20]. Il SPA contribuisco ad applicare quest'ordinanza.  

I compiti del SPA sono in particolare i seguenti:

  • emettere certificati fitosanitari per l'esportazione di materiale vegetale;
  • collaborare al sistema svizzero di passaporto fitosanitario;
  • sostenere i servizi cantonali di protezione dei vegetali sorvegliando e lottando contro gli organismi di quarantena;
  • sostenere l'Ispettorato fitosanitario federale nei controlli alla frontiera e nei controlli del commercio di materiale vegetale;
  • coordinare le analisi diagnostiche negli istituti di ricerca.