Ambiente e Risorse

18.08.2021

Compattazione rapida, recupero lento

Negli esperimenti a lungo termine, gli esperti di Agroscope intendono scoprire la qualità del potenziale di rigenerazione naturale del suolo, la velocità di recupero dopo una compattazione e i processi che risultano particolarmente importanti.

05.07.2021

Identificare il potenziale delle misure di protezione del clima

IP-SUISSE e Agroscope hanno sviluppato un sistema a punti con l’obiettivo di mostrare quali misure di protezione del clima gli agricoltori possono adottare efficacemente nelle loro aziende.

24.06.2021

Progetto di Citizen Science «Il test mutande»

Miliardi di organismi del suolo hanno banchettato con le mutande, sotterrate in aprile. Un video e alcune foto documentano in quali condizioni riemergono dalla terra.

22.06.2021

Diversità batterica nel suolo svizzero

I batteri decompongono le sostanze nocive nel suolo, rendono disponibili per i vegetali le sostanze nutritive e li proteggono dagli agenti patogeni. Per la prima volta Agroscope ha analizzato la diversità batterica nel suolo svizzero.

14.06.2021

2000 paia di mutande mangiucchiate in viaggio verso i laboratori di Agroscope

Nel mese di aprile oltre mille volontari hanno sotterrato le mutande nei loro giardini, prati o campi. Ora i loro resti sono riemersi in superficie per fornire informazioni sullo stato di salute del suolo svizzero.

19.04.2021

Rilevata per la prima volta la biodiversità

Il programma di monitoraggio «ALL-EMA» di Agroscope rileva la diversità delle specie e degli habitat nel paesaggio agricolo svizzero. È il punto di partenza per capire lo stato degli habitat.

12.04.2021

Ricerca sul suolo con bustine di tè e mutande

I ricercatori di Agroscope e dell’Università di Zurigo stanno lanciando il più grande progetto di Citizen Science mai realizzato finora per studiare la qualità del suolo in Svizzera. Per farlo, i giardinieri privati e gli agricoltori devono sotterrare mutande e bustine di tè in campi, prati e aiuole.

06.04.2021

Online il numero di marzo della rivista «agroscope»

Dal forcone alla forchetta: l’ultimo numero della rivista «agroscope» approfondisce alcuni aspetti della produzione alimentare.

29.03.2021

Il cambiamento della diversità delle superfici inerbite – un secolo di storia

Nel progetto Square Foot, Agroscope e la ZHAW studiano come sono cambiate le superfici inerbite negli ultimi 100–150 anni per riuscire a promuovere la biodiversità in modo mirato.

24.03.2021

Api selvatiche più in forma grazie alle strisce fiorite

Le strisce fiorite offrono un habitat a molti organismi ausiliari. Le api selvatiche sono particolarmente importanti perché, insieme a quelle mellifere, assicurano l’impollinazione delle piante utili.