Certificazione delle sementi

Getreide_divers_bode.JPG

In base alle prescrizioni legali, possono essere immessi sul mercato solo sementi e materiale vegetale certificati delle piante campicole e foraggere più importanti. L'Ufficio federale dell'agricoltura delega l'esecuzione (conduzione) nell'ambito del settore Sementi agli enti di riconoscimento della Stazione di ricerca Agroscope, responsabile della certificazione di cereali, leguminose a granelli, mais e piante foraggere. 

Le sementi e il materiale vegetale certificati:

  • provengono da una produzione contrattuale di un'organizzazione di moltiplicazione accreditata con un produttore autorizzato, che dispone di conoscenze specialistiche
  • adempiono i requisiti dell'ordinanza (RS 916.151.1) posti alla coltura nonché quelli di qualità del raccolto
  • proteggono il venditore e l'acquirente
  • consentono la tracciabilità dalla produzione fino all'utilizzo da parte dell'acquirente (presupposto per il riconoscimento label)

Il nostro compito è sorvegliare la produzione di sementi fino alla vendita:  

  • amministrandone la certificazione in collaborazione con le organizzazioni di moltiplicazione
  • occupandoci della formazione e del perfezionamento di ispettori e addetti ai prelievi
  • svolgendo ispezioni sul campo di sementi di base e di pre-base
  • valutando le particelle sottoposte a ulteriore controllo in collaborazione con swisssem
  • prelevando campioni di partite per le quali è richiesto un certificato OCSE o ISTA
  • fornendo indicazioni sulla produzione di sementi (superfici e vendite) per organizzazioni indigene ed estere

 

Contatto

Informazioni complementari

18.03.12.01.01

Saatgut für Acker- und Futterbau

Die Umsetzung der saatgutrechtlichen Verordnung trägt dazu bei, dass der Schweizer Landwirtschaft qualitativ einwandfreies Saatgut von geeigneten Sorten für den Acker- und Futterbau zur Verfügung gestellt wird. Gesundes und triebkräftiges Saatgut sichert den Mehrwert von der Züchtung bis zum Endverbraucher. Diese Tätigkeiten werden in partnerschaftlicher Zusammenarbeit mit der Saatgut-Branche ausgeführt.