Microbiologia e analisi delle derrate alimentari di origine vegetale

Progetto Microbiologia e analisi delle derrate alimentari di origine vegetale

Nel campo di attività «Microbiologia e analisi delle derrate alimentari di origine vegetale» della PA 2014-2017 vengono analizzati sia la presenza di microrganismi desiderati, indesiderati e patogeni umani nelle derrate alimentari di origine vegetale sia i loro effetti sulla qualità e sulla sicurezza di tali alimenti. Un aspetto centrale è dato dallo studio di batteri resistenti agli antibiotici e che creano biofilm su prodotti freschi di origine vegetale e nel loro ambito di produzione. Per mezzo di metodi fisici e chimici vengono rilevate le sostanze presenti in frutta e verdura. L'attenzione è altresì incentrata sullo sviluppo e sull'implementazione della metodologia necessaria. I metodi di analisi non distruttivi consentono di rilevare le caratteristiche qualitative di frutta e verdura intatte. Nell'ambito della microbiologia del vino, i lieviti fruttosofili vengono selezionati e caratterizzati in base al genotipo e al fenotipo. La diversità di batteri e lieviti viene analizzata per mezzo di metodi microbiologici e di biologia molecolare.
Attraverso la collaborazione con istituti di ricerca e partner industriali a livello nazionale e internazionale, questo campo di attività offre un elevato potenziale di innovazione. L'ottimale collegamento in rete con i gruppi di clienti permette a questi ultimi di trarre direttamente vantaggio dalle nuove conoscenze scientifiche così come dalle soluzioni orientate alla pratica. I nostri lavori in questo campo di attività contribuiscono ad aumentare la sicurezza e la qualità delle derrate alimentari di origine vegetale nonché a rafforzare la fiducia dei consumatori nella catena del valore e la credibilità della filiera agroalimentare.

Contatto

Divisione di ricerca

Gruppo di ricerca