Ruota dell’aroma

Destillate Aromaraeder

Cos’è una ruota dell‘aroma??

Agroscope ha sviluppato questa ruota dell’aroma per meglio caratterizzare la grande diversità aromatica dei distillati. L’uso di un vocabolario comune facilita la descrizione e la degustazione. Un procedimento sistematico con criteri oggettivi aumenta la precisione della descrizione organolettica e la competenza del degustatore.


I livelli della ruota degli aromi

La ruota degli aromi è composta da tre cerchi concentrici, di colori diversi e suddivisi in più categorie di aromi quali fruttato, floreale, vegetale, eccetera. Nel cerchio interno le categorie sono in parte suddivise in sottocategorie quali drupacee, bacche, agrumi, esotico etc. Il cerchio più esterno è composto da 65 attributi singoli, caratterizzati in modo univoco. Questi attributi sono un importante punto di riferimento per la caratterizzazione della diversità aromatica dei distillati e di grande aiuto nel redigere un profilo aromatico appropriato per ognuno di essi.

Ruota dell’aroma per kirsch

Aromarad Kirsch de

Tre cerchi concentrici sono alla base della ruota del kirsch. Essi si distinguono nel colore in sette categorie aromatiche: fruttato, floreale, vegetale, speziato, tostato, difetto dellodore e gusto. Nel cerchio interno le categorie sono suddivise in sottocategorie quali drupacee, bacche, agrumi, esotico etc. Il cerchio più esterno ha 65 attributi, i quali possono essere caratterizzati in modo univoco grazie a campioni di riferimento standardizzati. Questi attributi sono un importante punto di riferimento per la caratterizzazione della diversità aromatica dei distillati e di grande aiuto nel redigere un profilo aromatico appropriato per ogni kirsch.


Ruota dell’aroma per distillati di prugne e mirabelle

Aromarad Zwetschgen

Tre cerchi concentrici sono alla base della ruota dei distillati di prugne e mirabelle. Essi si distinguono nel colore in otto categorie aromatiche: fruttato, floreale, vegetale, speziato, tostato, grasso, difetto dell‘odore e gusto. Nel cerchio interno le categorie sono suddivise in sottocategorie quali drupacee, bacche, agrumi, esotico etc. Il cerchio più esterno ha 65 attributi, i quali possono essere caratterizzati in modo univoco grazie a campioni di riferimento standardizzati. Questi attributi sono un importante punto di riferimento per la caratterizzazione della diversità aromatica dei distillati e di grande aiuto nel redigere un profilo aromatico appropriato per distillati di prugne e mirabelle.


Ruota dell’aroma per succo e sidro di mele

Aromarad Apfelwein

Tre cerchi concentrici sono alla base della ruota del succo e vino di mele. Essi si distinguono con colori diversi in nove categorie: fruttato, floreale, vegetale, speziato, tostato, grasso, difetto dellodore, gusto e colore. Nel cerchio interno le categorie sono suddivise in sottocategorie quali drupacee, bacche, agrumi, esotico etc. Il cerchio più esterno è composto da diversi attributi, i quali possono essere caratterizzati in modo univoco grazie a campioni di riferimento standardizzati. Questi attributi sono un importante punto di riferimento per la caratterizzazione della diversità aromatica dei succhi e sidri di mele e di grande aiuto nel redigere un profilo aromatico appropriato per ogni succo e sidro di mele.


Ruota dell’aroma per whisky

Aromarad Whisky

Tre cerchi concentrici sono alla base della ruota del whisky. Essi si distinguono nel colore in dieci categorie aromatiche: fruttato, floreale, cereale, vegetale, legnoso, speziato, tostato, vinoso, difetto dell‘odore e gusto. Nel cerchio interno le categorie sono suddivise in sottocategorie quali drupacee, bacche, agrumi, esotico etc. Il cerchio più esterno ha 75 attributi, i quali possono essere caratterizzati in modo univoco grazie a campioni di riferimento standardizzati. Questi attributi sono un importante punto di riferimento per la caratterizzazione della diversità aromatica e di grande aiuto nel redigere un profilo aromatico appropriato per ogni Whisky.


Ruota dell’aroma per l'assenzio

Aromarad Absinth

Tre cerchi concentrici sono alla base della ruota dell’aroma. Questi sono divisi per colore in sette categorie d’aroma. Nel cerchio interno le categorie sono suddivise in sottocategorie. Il cerchio più esterno ha 55 attributi, i quali possono essere caratterizzati in modo univoco grazie a campioni di riferimento standardizzati. Questi attributi sono un importante punto di riferimento per la caratterizzazione della diversità aromatica e sono un grande aiuto per redigere un pro lo aromatico appropriato per ogni tipo d’assenzio.