Ricerca

larventest_Fig26_20170112

Le nostre attività di ricerca hanno contribuito a migliorare la diagnosi della peste europea. I metodi sviluppati presso il CRA sono stati utilizzati su tutto il territorio svizzero per confermare i casi sospetti ed eventualmente avviare le misure di risanamento ufficiali. Tali metodi sono inoltre stati applicati anche dalla ricerca sul piano internazionale.
Effettuiamo lavori di ricerca sulla distribuzione dei casi sul territorio svizzero, sull’effetto del batterio sulla fisiologia delle larve, sulla sua virulenza e sul ruolo delle infezioni secondarie tramite altri batteri. Sul piano delle misure di lotta, testiamo e certifichiamo prodotti per la disinfestazione, verifichiamo possibili medicinali e analizziamo la resistenza di determinate linee di allevamento nei confronti dell'agente patogeno allo scopo di tenere sotto controllo la diffusione della malattia in Svizzera e all’estero.

Peste europea – una subdola malattia della covata! (PDF, 300 kB, 02.02.2017)
A. Imdorf, L. Belloy, J.D. Charrière, R. Kuhn, H. Berthoud, P. Gallmann (2005)