Fosforo e potassio

parcelle-29B

Sviluppo di nuovi metodi e di nuovi indicatori specifici per la disponibilità del fosforo (P) e del potassio (K) per la campicoltura.

In un contesto di rarefazione delle risorse di fosforo (P) fossile e di rischi di degradazione delle acque di superficie per eutrofizzazione conseguente al trasferimento del fosforo dai terreni, la questione della gestione della concimazione fosfatica delle colture agricole rientra tra gli argomenti d'attualità urgenti. In Svizzera, il discorso sulla concimazione fosfatica si fonda essenzialmente sulla valutazione, attraverso estrazioni chimiche, della quantità di fosforo disponibile per le piante. Questa diagnosi, tuttavia, rimane imprecisa e poco affidabile, considerato il carattere poco predittivo delle estrazioni chimiche. Si sono ottenuti progressi significativi sull'identificazione e sulla valutazione della frazione di fosforo disponibile nel terreno per mezzo dell'analisi quantitativa e gerarchizzata del contributo dei meccanismi possibili di mobilizzazione del fosforo da parte delle radici. In tale contesto, la ricerca svolta dal team «Nutrizione delle piante» di Agroscope, in collaborazione con altri istituti stranieri e nell'ambito di numerosi progetti di ricerca, apporterà informazioni indispensabili per migliorare le pratiche di concimazione fosfatica degli agrosistemi svizzeri.

Contatto

Picture

Sokrat Sinaj

Tel. +41 58 460 46 58

Agroscope
Route de Duillier 50
Case Postale 1012
1260 Nyon 1
Svizzera