Lotta

Vespa velutina

In Francia, per contrastare la vespa velutina si distruggono i nidi e si catturano con trappole le regine oppure le operaie cacciatrici. Per proteggere la fauna locale, sono fornite raccomandazioni su quando e quali trappole utilizzare. Questo metodo però non è abbastanza specifico. In Svizzera, le autorità si preparano a riconoscere tempestivamente i primi nidi e a tale scopo esiste un servizio di identificazione. Determinati Cantoni stanno inoltre formando specialisti per la distruzione dei nidi. In caso di dubbio che si tratti di vespa velutina è possibile inviare l’insetto oppure una foto al Servizio sanitario apicolo per la determinazione.