Riciclaggio in agricoltura delle ceneri del legno

cendres

La domanda crescente di energia va oggi di pari passo con il maggiore utilizzo di risorse rinnovabili, come la biomassa. La combustione del legno produce ceneri che attualmente vengono conferite alla discarica in quanto il loro tenore di elementi metallici in traccia supera i valori soglia autorizzati in Svizzera per lo spandimento di concimi ottenuti da riciclaggio sui terreni agricoli. Questo scarto costituisce una perdita importante di sostanze fertilizzanti naturali, tanto più che le quantità di ceneri continuano ad aumentare come conseguenza dell'interesse per le energie verdi.

A Changins, il team «Nutrizione delle piante» di Agroscope studia dal 2011 gli effetti agronomici dello spandimento delle ceneri sottogriglia. Gli obiettivi sono

  • la caratterizzazione della composizione e della forma chimica dei macroelementi e degli elementi metallici in traccia contenuti nelle ceneri,
  • l'identificazione dell'origine di questi elementi metallici in traccia e
  • la valutazione degli effetti delle ceneri sulle proprietà chimiche e biologiche dei terreni, sulla resa e sull'assorbimento di elementi metallici in traccia da parte delle colture.


Grazie ai risultati incoraggianti di questo studio, in collaborazione con alcuni partner attivi nel commercio di concimi si sta oggi elaborando un progetto relativo allo sviluppo e alla produzione di fertilizzanti minerali fosfo-potassici a base di ceneri sottogriglia in forma granulare.

Conttato

Picture

Sokrat Sinaj

Tel. +41 58 460 46 58

Agroscope
Route de Duillier 50
Case Postale 1012
1260 Nyon 1
Svizzera