Ricerca: Alla ricerca di suini efficienti nella valorizzazione delle proteine e del fosforo

Una produzione suina efficiente per le risorse

L'utilizzo efficiente delle proteine e del fosforo è essenziale nella produzione suina a causa della diminuzione delle risorse e per ragioni ambientali. È possibile ridurre il tenore di proteine e fosforo nelle razioni alimentari e così diminuire l'uso di prodotti a base di soia e fosfati. In un allevamento di suini, l'efficienza proteica varia da un animale all'altro. I ricercatori studiano i motivi per spiegare le differenze tra gli animali efficienti nella valorizzazione delle proteine e quelli meno efficienti, così come le differenze in termini di produttività e qualità della carne. Le ricerche si concentrano inoltre su altri alimenti per animali volti a sostituire le proteine della soia per l'ingrasso dei suini, in particolare i prodotti a base di insetti o alghe. Un elemento centrale di questo progetto è inoltre l'allevamento di suini dotati di un'elevata efficienza proteica. I ricercatori studiano dunque il potenziale genetico dell'efficienza delle risorse e cercano i marcatori genomici per la valorizzazione proteica e del fosforo.

Responsabile del progetto

Informazioni sul progetto

Precedenti progetti

URL per l'accesso diretto