Ecologia del suolo

Bodenökologie-Hauptseite

A livello di suolo un sano ecosistema e una buona qualità sono molto importanti per un'agricoltura biologica di successo. Tuttavia ancora non si conoscono quali sono le proprietà del suolo più importanti. Un suolo sano, ad alto rendimento, ha notevole diversità biologica o è più importante una buona struttura del suolo?

Nel progetto analizziamo il funzionamento degli ecosistemi del suolo. Ci concentriamo sulle micorrize arbuscolari, sui batteri che fissano l'azoto e altri microrganismi del suolo promotori della crescita vegetale. In futuro con la ristrettezza delle sostanze nutritive tali microrganismi assumeranno maggiore rilievo poiché favoriscono l'assorbimento efficiente da parte delle piante di sostanze nutritive contenute dal suolo.

Un importante gruppo di organismi presenti nel suolo sono le micorrize. Molte colture campicole importanti vivono in simbiosi con le micorrize arbuscolari (AM), tra le quali il mais, le patate, il frumento, la soia e la maggior parte delle leguminose. Le AM possono assorbire in modo molto efficace fosfati e altre sostanze nutritive dal suolo e trasmetterli alle piante.

Mykorrhiza-Klee_IT

La disponibilità di ceppi AM efficienti è quindi molto importante per il futuro. Per tale motivo abbiamo allestito una Raccolta svizzera delle micorrize arbuscolari (SAF). Finora i nostri esperimenti hanno mostrato che la crescita delle piante si accelera se nel suolo sono presenti diverse specie di AM.

Contatto

Gruppo di ricerca

Teaser_Nährstoffhaushalt_Bodenökologie

Il ruolo delle micorrize arbuscolari nel ciclo dei nutrienti

Le micorrize arbuscolari assimilano le sostanze nutritive presenti nei terreni in modo efficiente e le mettono a disposizione delle piante. Mediante il loro utilizzo attivo è possibile ridurre l'inquinamento ambientale e incrementare la sostenibilità della produzione agricola.

Teaser-Bodenökosysteme

Ripristino dell’ecosistema del suolo

Svariati microrganismi possono influire positivamente sulla salute del suolo e sulla produttività delle piante. Studiamo la possibilità di migliorare sul campo e in modo sostenibile le funzioni del suolo agricolo, introducendo i microrganismi adatti (ad es. le micorrize).

Teaserbild_Unkraut

Micorrize contro le malerbe?

Le micorrize possono contrastare le malerbe sulle superfici coltive possono, ma finora non si hanno molte conoscenze su tali meccanismi. Stiamo esaminando se le micorrize possono essere prese in considerazione per la lotta biologica alle malerbe.