Valutazione dell’idoneità climatica per la produzione vegetale

Klimaeignung
Conoscenze approfondite dell’idoneità climatica permettono di sfruttare al meglio il potenziale di produzione.

Il potenziale di produzione vegetale è determinato da fattori climatici quali la radiazione solare, la temperatura e le precipitazioni. I cambiamenti climatici portano a un mutamento delle condizioni quadro, ciò che si ripercuote sull’idoneità alla produzione. La valutazione dell’idoneità climatica permette di porre le basi per la pianificazione e o sviluppo di misure d’adattamento. 

Il clima gioca un ruolo chiave per la produzione agricola. Per poter sfruttare al meglio il potenziale di produzione di una data regione è necessario valutare a livello regionale l'idoneità climatica per le varie colture.

Lo scopo di questo progetto è di sviluppare e applicare un metodo che permetta di quantificare in maniera flessibile il potenziale di crescita delle colture più importanti per l'agricoltura Svizzera. La valutazione spaziale dell'idoneità climatica aiuta inoltre ad indentificare in quali aree la produzione è già a presente limitata e quali ripercussioni sul potenziale e le limitazioni sono da attendersi a seguito dei cambiamenti climatici. L'informazione generata da tale processo consente una migliore pianificazione dell'uso del territorio agricolo.

 

Klimadaten
Nel case del mais, l’idoneità climatica è limitata da temperature basse, livelli di soleggiamento modesti e dalla siccità.

Responsabile