AGWAM

AGWAM1_crop
Già tuttora, la produzione vegetale nella regione della Broye dipende dall’irrigazione. I cambiamenti climatici porteranno ad un aumento della domanda d’acqua ma ad una diminuzione delle risorse idriche.

Nel quadro del programma di ricerca nazionale (PRN) 61, la tematica approntata dal progetto AGWAM è stata quella di studiare come scelte mirate nell’uso del territorio e nella gestione aziendale possano aiutare a decrescere il fabbisogno in acqua, senza incidere sulla produttività e le entrate economiche delle aziende e senza gravare sull’ambiente.

Con riferimento al bacino imbrifero della Broye (Svizzera occidentale) i risultati hanno mostrato che i cambiamenti climatici porteranno ad un aumento dei bisogni di irrigazione. Un adattamento incondizionato in tal senso potrebbe però accrescere gli effetti negativi sull'ambiente (maggiore rischio di erosione, lisciviazione, perdita di biodiversità). In teoria, soluzioni più equilibrate sono però fattibili, soprattutto se sostenute con misure economiche, legate per esempio al prezzo dell'acqua o ai sussidi.

AGWAM2
Il ricorso a piccoli corsi d’acqua per l’irrigazione ha ripercussioni sull’ecologia acquatica.

Contatto

Informazioni complementari